de Libero finalmente!

Pace fatta tra Fondi e de Libero… scrivevo un quarto di secolo fa; ma c’è voluta la Provincia di Frosinone per riuscire finalmente ad avere una (ri)stampa delle sue poesie. E c’è voluto Marcello Carlino a guidare il treno degli operatori di cultura che hanno materialmente curato la stampa del ricco volume dal titolo semplice e necessario.

L e   p o e s i e, dunque, di Libero de Libero esce a trent’anni dalla morte dell’autore “ciociaro” (nato a Fondi, morto a Patrica, dove riposa). È un volume di 350 pagine (Bulzoni editore) che raccoglie i libri pubblicati in vita: Scempio e lusinga, Di brace in brace e Circostanze e l’inedito Il gran forse infine (anzi, all’inizio, poiché – con arbitraria ancorché motivata scelta redazionale – le raccolte sono ordinate seguendo l’ordine inverso delle pubblicazioni e quindi quella inedita è impaginata all’inizio dell’opera).


La copertina, con i “cacciatori sul lago di Fondi” di Purificato, è emblematica: fingiamo che non siano cacciatori ma gente che viene traghettata oltre un corso d’acqua – e chissà se e quando arriverà, vista la sospensione della scena: forse loro vanno a caccia, ma sembrano preda di un tempo immobile. Come il tempo che lo stesso de Libero ha atteso prima di essere meritoriamente riproposto in quest’opera che – va da sé, non mette nemmeno il caso di sottolinearlo – d’ora in poi costringerà critici e studiosi (e si spera anche gli studenti che troppo poco sanno dell’illustre figlio della nostra terra) a fare di nuovo i conti con la sua produzione poetica.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...