Pesche: un presepe di poesia

Ha ragione chi l’ha detto, però vale la pena ripeterlo: Pesche, pochi minuti da Isernia, davvero – appoggiato com’è alla montagna – somiglia all’immagine che abbiamo del presepe, quello che facevamo una volta, almeno, che ancora qualcuno fa in quel modo…
Ed è giusto quindi, ed è bello, che a Pesche si faccia il concorso per il presepe più bello, non solo, ma pure quello per una poesia sul presepe…
La Giuria ha appena deciso: il prossimo 6 gennaio 2012 saranno premiati: Maria Giusti, Ida Cecchi, Giovanni Formaggio e Tiziana Monari, non in quest’ordine…

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...